730/2015 PRECOMPILATO

Da quest’anno 20 milioni di persone, tra lavoratori dipendenti e pensionati, riceveranno il Modello 730 precompilato.


La dichiarazione sarà messa a disposizione, entro il 15 aprile 2015, attraverso i servizi telematici, CAF, professionisti o datore di lavoro.

Sarà l’Agenzia delle Entrate a preparare il Modello 730 utilizzando
  • i dati contenuti nelle certificazioni dei sostituti di imposta;
  • le informazioni disponibili in Anagrafica Tributaria;
  • i dati trasmessi da banche, assicurazioni, fondi pensione.