Bonus cultura per i diciottenni

Bonus cultura per i diciottenni

Sono state recentemente definite le modalità di utilizzo della Carta elettronica che attribuisce a cittadini italiani (o di altri Paesi membri dell’UE che risiedono in Italia) e che compiono 18 anni nel 2016 l’importo di 500 euro da spendere, entro il 31 dicembre 2017, in cinema, teatri, eventi culturali, libri, musei, parchi e monumenti.

La Carta è utilizzata attraverso buoni spesa, individuali e nominali, generati dal beneficiario mediante apposita registrazione sulla piattaforma elettronica dedicata: (www.18app.italia.it).

I giovani ammessi al beneficio devono registrarsi, sulla piattaforma informatica dedicata, entro il 31 gennaio 2017.

A seguito della corretta registrazione a ciascun beneficiario verrà attribuita una Carta elettronica per un importo pari a 500 euro.

Il bonus è attribuito per l’acquisto di:

  1. biglietti per rappresentazioni teatrali e cinematografiche e spettacoli dal vivo;
  2. libri; iii) titoli di accesso a musei, mostre ed eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali.

I soggetti presso cui è utilizzabile la Carta elettronica sono così individuati:

  1. imprese / esercizi commerciali;
  2. sale cinematografiche / da concerto / teatrali;
  3. istituti e luoghi della cultura o parchi naturali;
  4. altre strutture ove si svolgono eventi culturali o spettacoli dal vivo.

Anche i predetti soggetti devono registrarsi entro il 30.06.2017 sulla suddetta piattaforma informatica dedicata www.18app.italia.it