Canone Rai: Chi deve pagare e chi ha l’esenzione

L’importo del canone RAI, una delle gabelle più odiate dagli italiani,  anche per il 2015 sarà  di 113,50 euro.

Devono pagare il canone tutti coloro che possiedono una TV che riceve i canali RAI. Anche digitali. 
Non devono pagare coloro che abbiano chiesto la procedura di suggellamento. 
Poiché si tratta di una imposta di possesso: si deve pagare  anche se la televisione non è mai stata utilizzata.. 
Le esenzioni sono previste solo per quanti hanno superato i settantacinque anni d’età e con un reddito (proprio o del convivente) non maggiore di 516,46 euro al mese per 13 mensilità.