D.L. Sblocca Italia: Nuove Agevolazioni sull’acquisto degli immobili

Il DL “Sblocca Italia” ha introdotto un’agevolazione a favore di coloro che decidono di investire in un immobile per cederlo in locazione a canone concordato. 
Il bonus è pari al 20% del costo dell’immobile e va ripartito in 8 quote annuali di pari importo. 
Ai contribuenti che possiedono i requisiti per accedere a tale agevolazione verrà riconosciuto il beneficio sotto forma di deduzione che sarà tanto maggiore quanto più sarà elevato il reddito del contribuente. 
Come ulteriore agevolazione si ricorda che ai redditi derivanti dalla locazione può applicarsi la cedolare secca, che nella particolare ipotesi di tassazione a canone concordato prevede l’applicazione di un’aliquota d’imposta notevolmente ridotta. 
L’agevolazione spetta anche in riferimento a più immobili  nel rispetto del limite massimo di 300.000 euro. 
Si  ricorda che l’immobile acquistato deve risultare invenduto alla data del 12.11.2014.