Equitalia: riaperti i termini di domanda per i contribuenti decaduti dal beneficio di rateazione

Il Decreto Legge Milleproroghe ha reintrodotto la possibilità di accedere alla dilazione di pagamento da parte dei contribuenti decaduti da un precedente piano di rateazione.

L’istituto, originariamente introdotto con l’articolo 11 bis del DL n. 66 del 24.04.2014, prevedeva che nell’ipotesi in cui il contribuente sia decaduto dal beneficio di rateazione, questo può accedere su istanza ad un nuovo piano di rateazione. 
Con il DL milleproroghe convertito viene stabilito che:
  • sono interessati dal nuovo piano di agevolazione le ipotesi di decadenza intervenuta entro e non oltre il 31.12.2014; 
  • la nuova dilazione viene concessa se la richiesta viene presentata entro e non oltre il 31.07.2015. 
Per effetto della presentazione della richiesta del piano di rateazione, viene disposto, che non possono essere avviate nuove azioni esecutive.
Relativamente alla nuova ipotesi di dilazione del pagamento, Equitalia ha annunciato la messa a disposizione del nuovo modello che dovrà essere utilizzato per richiedere il nuovo piano di dilazione del pagamento “in deroga”.