Il modello per evitare l’addebito in bolletta del canone RAI

Il modello per evitare l’addebito in bolletta del canone RAI

E’ stato approvato il modello di dichiarazione che consente di evitare l’addebito del canone RAI nella bolletta dell’energia elettrica.

Il modello deve essere presentato all’Agenzia delle entrate, Ufficio di Torino 1, S.A.T. – Sportello abbonamenti TV – Casella Postale 22 – 10121 Torino;
  • per posta raccomandata (in plico) entro il prossimo 30 aprile;
  • in via telematica entro il prossimo 10 maggio tramite un intermediario abilitato o mediante un’applicazione web messa a disposizione per i cittadini sul sito dell’Agenzia delle Entrate..
Possono presentare il modello i soggetti che si trovano nelle seguenti situazioni:
  • non detenzione di un apparecchio televisivo da parte di alcun componente della famiglia anagrafica in alcuna delle abitazioni per le quali il dichiarante è titolare di utenza di fornitura di energia elettrica;
  • non detenzione, da parte di alcun componente della famiglia anagrafica in alcuna delle abitazioni per le quali il dichiarante è titolare di utenza di fornitura di energia elettrica, di un apparecchio televisivo ulteriore rispetto a quello per cui è stata presentata

entro il 31 dicembre 2015 una denunzia di cessazione dell’abbonamento radio-televisivo.

Il modello di dichiarazione sostitutiva è disponibile sui siti internet dell’Agenzia delle Entrate,
www.agenziaentrate.it, del Ministero dell’Economia e delle Finanze, www.finanze.it, e della Rai, www.canone.rai.it.

 Rag. Franco Peralta

SCARICA IL MODELLO

Home Page



CONDOMINIO LOW COST



COMPILA IL MODULO QUI SOTTO PER RICEVERE
INFORMAZIONI, CONSULENZE E PREVENTIVI DAI NOSTRI PROFESSIONISTI


Franco Peralta – PARTITA IVA 02160040874