ROTTAMAZIONE CARTELLE EQUITALIA

ROTTAMAZIONE CARTELLE EQUITALIA

La sanatoria dei ruoli comporta lo STRALCIO delle sanzioni amministrative e degli interessi di mora.

Il contribuente dovrà corrispondere soltanto le somme a titolo di capitale e di interessi diversi da quelli di mora.

L’aggio della riscossione di Equitalia è dovuto solo solo sulle somme oggetto di definizione e non sulle sanzioni.

I termini per la presentazione della domanda di definizione agevolata vanno dal 7/11/2016 al 23/1/2017.

Il pagamento degli importi può essere effettuato in UNICA SOLUZIONE o in MASSIMO 4 RATE.

TABELLE RIASSUNTIVE

Tributi iscritti a ruolo che possono essere oggetto di definizione agevolata

  • Imposte
  • Contributi previdenziali e assistenziali
  • Tributi locali
  • Violazioni del codice della strada
  • Contributi previdenziali dovuti alle Casse professionali o di altra natura (Cassa dei dottori commercialisti, degli Avvocati …)
  • I ruoli formati dalle Autorità amministrative indipendenti (Antitrust) dalla CONSOB
  • Canoni demaniali
  • Le spese di giustizia

Tributi iscritti a ruolo esclusi dalla definizione agevolata

  • Le risorse proprie tradizionali dell’UE (esempio dazi all’importazione)
  • IVA all’importazione
  • Crediti derivanti da pronunce della Corte dei Conti
  • Somme dovute a seguito di recupero di aiuti di Stato dichiarati incompatibili con l’Unione Europea
  • Multe, ammende e sanzioni pecuniarie dovute a seguito di provvedimenti e sentenze penali di condanna
  • Sanzioni amministrative per violazioni del Codice della Strada

 

Home Page



CONDOMINIO LOW COST



COMPILA IL MODULO QUI SOTTO PER RICEVERE
INFORMAZIONI, CONSULENZE E PREVENTIVI DAI NOSTRI PROFESSIONISTI


Franco Peralta – PARTITA IVA 02160040874