TASI e IMU: sospeso il pagamento in molti Comuni

Pubblicato in Gazzetta ufficiale il rinvio del pagamento del saldo TASI e IMU a causa della alluvione del 19 e 20 settembre 2014.
Il decreto, firmato dal ministro dell’economia Padoan, non prevede quando dovrà essere effettuato il pagamento a saldo. Sicuramente il rinvio è ufficiale.
Per la Toscana i Comuni interessati sono:  


– Provincia di Firenze: Barberino di Mugello, Borgo San Lorenzo, Capraia e Limite, Cerreto Guidi, Dicomano, Firenze, Firenzuola, Fucecchio, Lastra a Signa, Londa, Marradi, Montelupo, Palazzuolo, Pontassieve, Scandicci, Scarperia e San Piero, Signa e Vinci; 
– Provincia di Lucca: Altopascio, Camaiore, Capannori, Lucca, Montecarlo, Massarosa, Pietrasanta, Porcari e Viareggio;
– Provincia di Pisa: San Giuliano Terme e Vecchiano; 
– Provincia di Pistoia: Lamporecchio, Larciano, Monsummano Terme, Quarrata, Pistoia, Pieve a Nievole, Pescia e Serravalle Pistoiese;
– Provincia di Prato: Carmignano, Montemurlo, Prato e Vernio.